Benvenuti alle Papere:

“Io la giro, e le attizzo con le molle
il fuoco sotto, finché stride invasa
dal color mite e si rigonfia in bolle;
e l’odor di pane empie la casa”

Nel millenovecento Giovanni Pascoli